La Bianca - Seminario Vescovile di Faenza
La Bianca – Seminario Vescovile di Faenza

È una statua di gesso costruita da un artigiano di Brisighella che rappresenta Maria Immacolata. Ideata e voluta dal Direttore spirituale del Seminario don Paolo Taroni, ai suoi giovani seminaristi la presentò come la “BIANCA”, l’Immacolata, creatura tutta per Dio e per gli uomini: la donna che doveva avere un ruolo essenziale nel disegno salvifico.
La linea caratteristica delle direzioni spirituali di mons. Taroni si può sintetizzare in vita spirituale approfondita nella fede, dedizione alla confessione in particolare dei giovani e devozione alla Madonna. A Lei, a Maria Santissima, il direttore spirituale presentava i suoi giovani seminaristi: la “BIANCA”, come dono del suo splendore immacolato. Molti sacerdoti e laici l’hanno pregata e amata tanto da diventare patrona del nostro seminario.

Da un contributo di don Vasco Graziani (ex alunno del seminario), apparso nella Rete